Torcicollo, come combatterlo con i rimedi della nonna

79
rimedi torcicollo

Quando fa freddo e l’umidità è tanta, può capitare di avere un risveglio spiacevole. Infatti, è facile che succeda che dormire in una posizione strana e contorta, con il freddo, faccia si che ci si svegli con il torcicollo. Sicuramente ti è capitato almeno una volta nella vita e sicuramente hai dovuto combattere a lungo per risolvere questo problema.

Torcicollo farmaci e cure

In commercio si trova una quantità di medicinali, rimedi e cure che farebbe impallidire chiunque. Come se non bastasse la confusione di prodotti, non è raro acquistare una crema o un unguento o una fascia riscaldante e ritrovarsi comunque senza aver risolto il problema, ma con le tasche decisamente alleggerite.

Quello che forse non sai però è che non è necessario svenarsi in farmacia per far passare il torcicollo. I rimedi della nonna esistono e sono spesso molto più efficaci dei costosi medicinali e non hanno assolutamente gli effetti collaterali in cui ci si può imbattere con i prodotti farmaceutici.

Infatti per acquistare un prodotto di qualità è necessario informarsi dal medico o in rete, in base alle opinioni e alle recensioni degli utenti. In questo caso, ottimo tra i rimedi per il torcicollo, proponiamo Osteoren, una crema gel ideale per i dolori articolari e, nello specifico, proprio per i movimenti del collo.

Torcicollo cause e rimedi

come combattere torcicolloPerché viene il torcicollo? Il torcicollo fondamentalmente è una contrazione muscolare che avviene a livello delle vertebre cervicali. Se si dorme in una posizione scomoda, se si è esposti a vento e freddo o anche solo ad una forte umidità, i muscoli del collo si irrigidiscono per tentare di produrre calore e scaldare l’area. L’irrigidimento muscolare riduce la mobilità della testa e causa dolore, che può essere anche estremamente forte fino al punto da non riuscire più a girarsi. L’irrigidimento rimane anche dopo che ci si sveglia perché il muscolo per irrigidirsi fa mota fatica e dopo uno sforzo intenso ha difficoltà a rilassarsi e rimane contratto anche quando la sua contrazione non serve più allo scopo per cui era iniziata.

Come curare il torcicollo

torcicollo rimedio salePoiché il torcicollo è essenzialmente un problema di natura muscolare, per risolverlo ed eliminarlo basta comportarsi nello stesso modo che si applica a tutti gli altri dolori muscolari.
Innanzitutto è importante mantenere la parte dolorante al caldo. In sostanza è quello che fanno le fasce riscaldanti che si trovano in farmacia, ma esistono dei metodi altrettanto efficaci e contemporaneamente molto meno costosi.

Potrebbe sembrare banale, ma bisogna tenere il collo coperto. Una sciarpa aiuta a mantenere un forte calore nella zona del dolore e questo permette gradualmente al muscolo di rilassarsi. Inoltre una sciarpa può essere tenuta anche per tutto il giorno, sia a casa sia al lavoro. Se il dolore è particolarmente intenso e la sciarpa da sola non basta si può optare per un trattamento più radicale.

Torcicollo rimedi immediati

Per scaldare il collo e far rilassare la muscolatura cervicale, puoi utilizzare il sale. Il sale grosso può essere riscaldato in una padella. La struttura del sale fa si che ogni grano accumuli moltissimo calore rapidamente e lo rilasci lentamente. Questo significa che puoi riempire un asciugamano o un canovaccio con il sale bollente, metterlo sul collo dove senti il dolore e tenerlo anche per molto tempo. Il sale impiegherà anche ore per freddarsi e tu potrai mantenere la zona al caldo fino a quando il dolore non comincia a diminuire.

Oltre al calore, anche i massaggi sono una mano santa contro il torcicollo. In commercio ci sono moltissimi prodotti da poter utilizzare per far passare l’infiammazione del muscolo, ma anche in casa potete trovare qualcosa di assolutamente perfetto. L‘olio di mandorle ad esempio è di uso molto comune e permette di massaggiare il collo anche da soli, regalando una sensazione di benessere e di immediato miglioramento e diminuzione del dolore, senza spendere cifre enormi per il trattamento.