Seppie con insalata di alga Wakame

13
Insalata di wakame

Presenta le Seppie con insalata di alga Wakame come secondo leggero, gluten free e di ispirazione asiatica. Si tratta di una portata facile nella sua preparazione che contiene, peraltro, pochissime calorie ma numerosi nutrienti essenziali. E’ un tipico piatto da utilizzare in una Dieta Detox ipocalorica e depurante.

Ingredienti delle Seppie con insalata di alga Wakame:

  • 4 seppie grandi
  • 1 limone intero
  • 4 foglie di limone
  • 100 grammi di alghe wakame essiccate
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 1 cucchiaio di aceto di riso
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • qualche briciola di pane al grano saraceno

Preparazione:

Pulire accuratamente le 4 seppie eliminando le interiora, gli occhi e il becco mantenendo però intatti i tentacoli. Lavarle sotto un getto d’acqua fresca. Sistemarle in un cestello per cuocerle a vapore assieme a delle foglie di limone pulite, che regaleranno un aroma inconfondibile ed estremamente piacevole.

Posizionare il cestello sopra una pentola con acqua bollente e mezzo limone per aromatizzare. Le seppie vanno cucinate per circa mezzora. Tastare in ogni caso con la punta di una forchetta per constatarne la tenerezza.

Le alghe wakame essiccate vanno ammorbidite per 15 minuti in acqua tiepida, poi lavate accuratamente e scolate. Preparare a parte una miscela con olio di sesamo, olio di soia e aceto di riso, mescolando con energia. Inserire successivamente anche i semi di sesamo.

A questo punto servire le seppie su un letto di insalata di alga Wakame, condire con la miscela creata a parte e arricchire con qualche briciola di pane.

Questo e tanti altri piatti interessanti li puoi trovare inseriti nel nostro post Dieta Detox menu settimanale!