I principali rimedi naturali per il mal di gola

362

Ci perseguita con l’arrivo del primo freddo e non ci lascia in pace nemmeno durante il periodo caldo.

Di cosa stiamo parlando? Del mal di gola, naturalmente!

Quando arrivano i primi sintomi, eccoci subito a correre in farmacia e spendere una consistente cifra di denaro e comprare spray e pastiglie per alleviare quel dolorosissimo fastidio in gola.

Se da una parte nel periodo invernale siamo più o meno abituati a doverci convivere, rimaniamo contrariati e stupiti se ci ammaliamo proprio quando fa più caldo. Non dobbiamo meravigliarci, però. L’aria condizionata in auto o sparata a mille nei locali commerciali, non può che colpire i nostri corpi accaldati.

E allora come fare?

Cerchiamo di riassumere insieme quali sono i metodi naturali più efficaci per combattere questo malanno dovuto proprio ai colpi di freddo.

LIQUIRIZIA

Se non hai problemi di ipertensione, prova a masticare per qualche minuto un bastoncino di liquirizia pura. Il legnetto, sciogliendosi lentamente nella tua bocca, rilascia antiinfiammatori naturali che andranno a lenire il dolore curando alla fonte.

CANNELLA

Questo prezioso ingrediente ci torna utile per problemi legati all’apparato respiratorio. Fondamentale per la cura della sinusite, è anche il tuo valido alleato per disinfiammare la gola arrossata e dolente. Dovrai sbriciolare un piccolo pezzo di stecca e unirlo all’acqua fino ad ebollizione. Per rendere il gusto più piacevole ed ottenere un effetto curativo più valido, aggiungi un cucchiaio di miele e bevi quando ancora è molto caldo.

MALVA

Questa pianta è particolarmente ricca di antiinfiammatori ed emollienti naturali che andranno a localizzarsi sulle mucose per ristabilire sollievo e curare le parti irritate. Dovrai solo recarti in erboristeria e scegliere il formato più adatto ai tuoi gusti: tisana, caramelle, infusi o sciroppi.

ROSA CANINA

Utilizzatissimo per tutte quelle infiammazioni tipiche dei colpi di freddo improvvisi o delle lunghe stagioni invernali. Valido aiuto nella cura delle bronchiti e delle tonsilliti, puoi utilizzare la rosa canina per effetti immediati e veloci.

BICARBONATO DI SODIO

Al di là del famoso utilizzo per sfruttarne i vapori durante i suffumigi, il bicarbonato può essere usato per fare dei gargarismi che disinfiammano la zona della gola. Basta scioglierne un cucchiaino dentro un bicchiere di acqua tiepida e già sentirai un netto miglioramento.